I Parroci fino al 1500

Elenco dei parroci di SANT’AMBROGIO di FIERA in TREVISO (1)

 

PARROCO Nome e Cognome dal – al Note
don Angelo Visentin 2011 – attuale Da Treviso

Nato il 31/5/1962

Ordinato sacerdote il 02/12/1989

don Ferruccio Lucio Bonomo 2004 – 2011 Da Casale sul Sile (TV)

Nato il 20/8/1949

Ordinato sacerdote il 19/06/1977

don Giovanni Foschini 1967 – 2004 Da sant’Alberto di Zero Branco (TV)

Nato il 10/2/1925
Morto il 23/1/2015

don Giovanni Michelan 1934 – 1967 Da Gardigiano di Scorzè (VE)

Nato il 18/2/1900
Morto il 27/5/1973

don Luigi Favaretto 1911 – 1934 Da Mira (VE)

Nato il 24/10/1879
Morto il 16/11/1951

don Giovanni Dalla Riva 1900 – 1911 Da Sambughè di Preganziol (TV)

Nato il 3/4/1871
Morto il 10/9/1943

  don Antonio Zampieri 1893 – 1900  
  don Antonio Bailoni 1875 – 1893  
  don Giuseppe Frizzo 1840 – 1875  
  don Francesco Zanatta 1828 – 1840  
  don Luciano Pulese 1818 – 1828  
  don Romualdo Mauri 1814 – 1818  
  don Agostino Ferrazzi 1812 – 1814  
  don Antonio Ceschiotti 1784 – 1811  
  don Andrea Fustinelli 1778 – 1784  
  don Francesco Camporese 1733 – 1778  
  don Angelo Sartori 1705 – 1732  
  don Antonio Francesconi 1694 – 1704  
  don Pietro Brugni 1672 – 1693  
  don Lazzaro Possa 1665 – 1672  
  don Paolo Franchi 1627 – 1663  
  don Vincenzo Meduna 1621 – 1626  
  don Giacomo De Santis 1619 – 1621  
  don Lodovico Giordano 1617 – 1618  
  don Marco Brunetto 1611 – 1616  
  don Aurelio Onigo …… – 1611  
  ………………… …… – ……  
  don Pietro Raspolino (2) …1581 – ……  
  don Giuseppe de Camillis (2) …1568 – 1577…  

(1) Alcune date possono essere suscettibili di piccole correzioni.

(2) Giuseppe de Camillis e Pietro Raspolino non avevano ancora il titolo di parroco, ma in pratica svolgevano le stesse funzioni. Essi facevano le veci del rettore della Chiesa di Sant’Ambrogio, che in quell’epoca era il cavalier Rimondo della Commenda di S. Giovanni del Tempio. Le date riportate a destra, in corrispondenza dei loro nomi, indicano gli anni in cui sicuramente i due sacerdoti si trovavano a Fiera; non è nota, però, la durata del loro ministero (cfr. O. LIBERALI, Lo stato personale del clero…, cit., pag. 128).

 

I commenti sono chiusi